lunedì 10 settembre 2007

Disegnare sui Libri - # 2 - I Balenieri di Quintay

Avventura pura. Lande desolate e mari infiniti. Storie di solitudini e pazzia. Uomini rudi e luoghi ancor di più. Decisamente bello. [Vedi anche qui ]







5 commenti:

Fabrizio ha detto...

caspita i tuoi lavori mi piacciono davvero tanto..e trovo estremamente poetico il disegnare sui libri, sull'onda emozionale...
chissà, magari un giorno disegnerai sulle pagine di Carpentier..ed io arriverò a desiderare così tanto quelle pagine...

complimenti ancora

F

Fabrizio ha detto...

ps..e tra l'altro Francisco Coloane è uno degli scrittori che più ho apprezzato...hai letto Capo Horn?

Luc ha detto...

@fabrizio> Grazie per le belle parole. Tue e di Chiara. Coloane è un vero gigante. E Capo Horn è il suo primo libro che lessi (ormai qualche anno fa). Solitudini di luoghi ed anima. E follia. Allo stato puro.
PS : Le Vs foto di Favignana sono bellissime.

emo ha detto...

Posso inviarti una carrettata di miei libri da impreziosire così? :)

marilina ha detto...

bello vedere che non sono l'unica a farlo!
l'unico problema è che spesso solo i libri datati hanno spazio sufficiente.
:-(