giovedì 27 marzo 2008

L’inafferrabile Weltanschauung del Pesce Rosso

Il mio amico Fabrizio Gabrielli ha in pubblicazione per aprile, la sua prima raccolta di racconti brevi, il cui titolo è “L’inafferrabile Weltanschauung del Pesce Rosso”. L'editore è Prospettiva Editrice per la collana Lettere. Il libro, come dice Fabrizio sul suo blog, è "impreziosito da due acquerelli, in copertina ed in quarta di copertina", realizzati da me. Qui sotto potete vedere la bozza della copertina stessa.




7 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

Bellissimo...
ciao,

Grazia

Maurice ha detto...

Proprio bello il pesciolino.

Fabrizio ha detto...

:)
bello ricordare come nacque, il pesce...

Luc ha detto...

@cuocapercaso > grazie, Grazia ;^))
@maurice > grazie anche a te maurizio.
@l'autore> sarà un caso che è venuto fuori quasi da solo dopo mangiato ? ;^))))))

Merisi ha detto...

Auguri, Luc,
era tempo che il tuo lavoro venga pubblicato!

Merisi ha detto...

Luc,
guarda che pesci la Marraine ha collezionato qui:
T(r)anches de vie .
Bellini e divertenti. ;-)

Fabrizio ha detto...

tanti auguri per la copertina, luc! l'illustrazione di quarta me la vado a vedere direttamente il libreria, vah