lunedì 14 gennaio 2008

Torino - Fibonacci. Chi era costui ?


Una sequenza di rossi numeri al neon da alla Mole uno strano aspetto surreale. E' "Il Volo dei Numeri", creati ed apposti dall'artista Mario Merz ed ispirati alla serie di Fibonacci. Quanto basta per suscitare la curiosità della mia parte scientifica, che sempre cova pronta a manifestarsi.

Pastelli a Cera e Penna Pilot G-Tec-C4
Torino Gennaio 2008

6 commenti:

Maurice ha detto...

Scusa, ma Fibonacci non aveva niente di meglio da fare che contare quanto trombano i conigli?
Se io o te lo facciamo con gli umani, ci chiudono dentro per pornografia.

Luc ha detto...

:-)))))))))))))))))))))))
beh, lo sai come sono a volte gli scienziati !!!

Bruno ha detto...

Penna a china G-Tech-4, eh? Mmm... mi hai incuriosito, corro a procurarmela!
:-)

Anonimo ha detto...

non c'entra fibonacci o la china.. solo pe dirti che i tuoi disegni sono davvero notevoli. complimenti !

Luc ha detto...

@anonimo> grazie. ma chi sei ? mi piacerebbe ringraziarti con un nome, se vuoi ...

Merisi ha detto...

M'illumino di bellezza. :-)
Senti, questa penna mi sembra di riconoscere il nome. Le ho usate negli USA per le mie notizie a mano.