sabato 7 ottobre 2006

L'autunno alle porte

Il merlo canta all'autunno in arrivo, fuori dalla mia finestra.



Cere - Ottobre 2006

6 commenti:

Giuseppe.B ha detto...

Ciao !
Finalmente ci sono riuscito !!.. Dopo mille stupidissimi impegni e un raffreddore da domare, mi sono fatto una scaletta e ho spuntato un bel pò di attività in lista d'attesa !

Complimenti sia per il blog (che ho già inserito nei segnalibri), ma soprattutto per gli acquerelli. E' veramente bello (per me è fondamentale) quando un ingegnere si dimostra tutt'altro che "quadrato" e riesce ad esprimersi anche con mezzi molto meno ortodossi della matematica !

Io sto risistemando un pò di roba, ma spero presto di tornare ad essere attivo... E ti terrò sott'occhio !

nomad ha detto...

E' la prima volta che capito sul tuo blog, ma seguo sempre i tuoi interventi su qelli altrui. Complimeti per lo stile e grazie per il link. Ripasserò.

Luc ha detto...

@nomad.
Grazie per le belle parole, fanno sempre piacere e danno la voglia di proseguire.
Io seguo il tuo sito "neurocomix" sempre con piacere e con una certa assiduità. E' pieno di cose interessanti. Fate un ottimo lavoro. (credo che ti riferissi a questo quando parli di link)
Buon lavoro

samuele ha detto...

brutto questo disegnetto, luc... perchè? sembra il pasticcetto di un bimbo. hai fatto cose migliori, dai, tirati su.

bardamu ha detto...

io invece lo trovo carino e delicato.
altrimenti ci si fossilizza a non sperimentare mai strade nuove..

Luc ha detto...

@samuele> ma non ti piace perchè pensi che sia "fatto male" in senso tecnico, oppure perchè non ti da alcuna sensazione?
da parte mia ti dico che è un primo esperimento di utilizzo di pastelli a olio. Li ho voluti usare intenzionalmente su una carta a grana grossa Arches. Mi piaceva l'idea di avere un'immagine fortemente sgranata. Con tanto bianco in mezzo ai colori. Certo il merlo è un poco "naive". Ma era il modo in cui mi è sembrato di vederlo sabato quando era in giardino che se la "zirlava" alla grande in mezzo alle fronde ed ai raggi del sole d'autunno. Cmq mi impegnerò di più. ;^)) Ripassa a vedere.