venerdì 25 agosto 2006

Calabria #3

facciamo il bagno alle Spiagge Rosse e da lì nuotando arriviamo oltre la spiaggia di Cavallucci. Mare meraviglioso. Pesci. E due meduse gialle e viola che sembrano danzare nell'acqua. Un cha-cha-cha.



Calabria - Isola di Capo Rizzuto
Medusa Cha Cha Cha

Acquerello, Matita e Penna a China Pentel
Agosto 2006
Colonna sonora di Vinicio Capossela

3 commenti:

miss piperita ha detto...

Ottima la scelta di Capossela!

Mastro Pagliaro ha detto...

isola di capo rizzuto...ci sono stato da ragazzino, la cosat ionica della calabria non la conosco per niente, ma dal tuo racconto viene proprio voglia di andarci.
Il mare dalle mie parti ( amantea- costa tirrenica) faceva schifo pure quest'anno. Ormai il degrado regna sovrano e le amministrazioni non fanno o non possono farci niente. Non sono loro a comandare.
in pratica ho fatto solo un giorno di mare, tanto era il mio disgusto.
Per fortuna la Sila è sempre la Sila, bella e accogliente con le sue montagne e con le sue mucche che libere scorrazzano lungo le rive dei laghi.
è veramente triste andare in Calabria per stare in montagna.
ciao

emo ha detto...

la miglior colonna sonora possibile, desiderabile ed immaginabile ;)