lunedì 5 aprile 2010

Il colore ritorna con la primavera

Il tempo è variabile. Nuvoloni bianchi e neri si rincorrono nel cielo come pedine di una grande scacchiera azzurra. Anche se ancora fa un po' freddo, la primavera c'è, e si sente. Un poco risveglia i sensi ed un poco li addormenta. Ancora si indugia a letto sotto il piumone nelle mattine di festa. E così l'occhio pian piano ricomincia a percepire piacevolmente il colore dei nuovi fiori che sono nati in giardino.E viene voglia di disegnarli, di dipingerli questi fiori, prima che appassiscano e perdano la loro vitalità. Un po' come noi in fondo.




Fiori
Acquerello su Moleskine Folio

Aprile 2010

4 commenti:

Larsoniana ha detto...

meravigliosi fiori!

Luc ha detto...

:)

edilavorochefai ha detto...

bellissimo.

Luc ha detto...

però subito dopo bianco e nero !!!
;)
ohi quest'anno a Comicon vediamo di conoscerci, eh !!!