martedì 2 giugno 2009

Note dalla Terra Pontina - Fogliano

Oggi, approfittando del giorno festivo, e del fatto che qui sembra autunno inoltrato, con pioggia continua che si sta bene solo in casa, ho cercato di mettere un poco di ordine allo studio. Attività psicologicamente pesante, perchè sembra sempre che ci vorrà almeno un secolo per farlo, che "questo non lo voglio buttare perchè mi può sempre servire," e quest'altro "in fondo che male c'è a tenerlo" ... e gira gira dovrebbe rimanere tutto com'è !!
E tra le pieghe dei pacchi di carta e di disegni, di pile di libri ben mischiati per genere e tipologia, ecco che salta fuori un acquerello su pasta acrilica di circa tre anni fa. Campi di mais dalle parti del Rio Martino e di Fogliano. Beh, me ne ero proprio dimenticato. Approfittando del ritrovamento, eccolo qui.


Note dalla Terra Pontina - Tra Rio Martino e Fogliano -
Parco Nazionale del Circeo
Acquerello su Pasta Acrilica su Legno
2006

5 commenti:

edilavorochefai ha detto...

bello

Luc ha detto...

Grazie Ilaria !!

Fabrizio ha detto...

veramente bello. c'è un'atmosfera irreale, in questi azzurri acrilicati, che rende un pazzesco senso di tangibilità fittizia tipico di quando ti risvegli alle 6e20 del mattino e ti dici: "ho fatto un sogno che sembrava quasi vero".
no?

Luc ha detto...

@puverille>fabbrizzio, che bella descrizzio. tutto sottoscrizzio.
;^)

Angelo ha detto...

belli tutti, ma questo di più